Una vita a far quadrare i cerchi

Schiena curva e una barba da accudire. È l’eredita di un’adolescenza passata a scoprire un nuovo piacere carnale: il computer. Figlio della generazione 56k, sopravvivo a Perugia, una cittadina del centro Italia, solida e arroccata come il carattere dei suoi abitanti. Tendenzialmente taciturno con sprazzi d’ironia, sono un sostenitore dell’assioma “anche il silenzio è comunicazione”.

Foto di Francesco Magi

Formazione

Logo dell'Istituto D'arte Bernardino di Betto di Perugia

Istituto d’Arte
“B. di Betto”

Corso di “Architettura e arredamento d’interni”. Votazione: 98/100

Logo dell'Istituto Italiano Design di Perugia

Istituto Italiano Design

Corso di “Graphic & Communication design”. Votazione: 110 con lode

Logo del Digital Training diGoogle

Google digital training

Corso di “Marketing digitale” di 40 ore con certificazione

Logo della piattaforma e-learning Udemy

Corsi Udemy

  • Gdpr | Stefano Rada
  • Adobe Ps | Alberto Comper
  • Adobe Ae | Fabio Pellencin
  • Sviluppo WordPress | Piero Aiello
  • Seo | Matteo Olla | Federico Magni
  • Social Media Marketing | Giulio Rosati

I tool di un imperfetto designer

Quando non basta più la testa, servono anche le braccia. Qui di seguito gli strumenti del lavoro che utilizzo.

Sketchbook

La piattaforma di lancio di ogni progetto. È lo strumento ideale per fissare un appunto, visualizzare un’idea e svilupparne le infinite combinazioni dei segni. Il tutto riducendo le tempistiche della fase esplorativa ed evitando la classica esclamazione: “Ma dove ho messo gli appunti?”.

Tavoletta grafica

Detta anche: “dove non arriva il mouse” oppure “come evitare una tendinite”. La tavoletta espande le possibilità progettuali introducendo tecniche meno usuali nel graphic design. È inoltre un’ottima collaboratrice negli scontorni più complessi.

Mac & Pc

No, non ti svelerò quale preferisco, anche perché nella mia modesta esperienza ho rilevato pregi e difetti in entrambi. Caratteristiche che non mi permettono di proclamare un vincitore in termini di prestazioni. Utilizzo quotidianamente entrambi i sistemi: il Mac in ufficio e il Pc in ambito casalingo.